Mese: Gennaio 2020

26 gennaio: domenica della Parola di Dio

Il 26 gennaio la Chiesa celebra per la prima volta la Domenica della Parola di Dio, istituita da Papa Francesco con la Lettera apostolica “Aperuit illis” del 30 settembre 2019.

Come si legge dalla lettera del Papa lo scopo è quello di “ravvivare la responsabilità che i credenti hanno nella conoscenza della Sacra Scrittura e nel mantenerla viva attraverso un’opera di permanente trasmissione e comprensione, capace di dare senso alla vita della Chiesa nelle diverse condizioni in cui si viene a trovare”.

Ha un grande valore ecumenico perché la domenica cade in prossimità della settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (dal 18 al 25 gennaio) e della giornata del dialogo tra cattolici ed ebrei (il 17 gennaio).

Il logo della giornata rappresenta il cammino dei discepoli al villaggio di Emmaus (cfr Lc 24,13-35), a cui a un certo momento del tragitto si accosta Gesù Risorto. Ad essi Gesù aprì (“Aperuit illis”) la mente per comprendere le Scritture (cfr Lc 24,45).

Domenica della Parola

Il papa Francesco ha istituito per la terza domenica del tempo ordinario (e quest’anno cade domenica 26 gennaio) la domenica della Parola.

Noi sempre ascoltiamo quando andiamo in chiesa la parola di Dio … ma tante volte rischiamo che ci scivoli via. Fermarsi allora a riflettere sull’importanza delle Parola nella nostra vita cristiana può essere una cosa bella ed importante.

In vista di questa domenica e perché la Parola possa scendere più profondamente nel tuo cuore puoi scaricare l’app sul tuo telefonino con la quale puoi leggere quando vuoi la Parola. se vuoi segui questo link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.jaqer.bible.cei

Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani

Dal 18 al 25 gennaio 2020.
E’ certamente importante unirci alla preghiera dei cristiani per chiedere a Dio l’unità di tutti coloro che si chiamano tali. In un mondo sempre più globalizzato stridono maggiormente le divisioni che vi sono tra i cristiani.
Ci lasciamo condurre in questa preghiera dal tema della settimana che parte dalla frase degli Atti degli Apostoli: “Ci trattarono con gentilezza” (Atti 28, 2) (questa frase ci sottolinea il saperci accogliere nel rispetto delle nostre varie differenze).

Follow by Email
Facebook
INSTAGRAM
SOCIALICON